Il download del mese:

ETF: Definizione e Significato

Definizione di ETF
Che cos'è un ETF e come funziona? Scopriamo insieme una definizione operativa. Per fondi ETF, conosciuti anche con la terminologia estesa di exchange traded Fund, s'intende generalmente un comparto di strumenti finanziari il cui compito è la replica di un indice attraverso una gestione passiva degli investimenti. Nella pratica, questi strumenti non seguono un obiettivo specifico ma si occupano semplicemente di garantire al possessore che l'andamento del fondo sia il più possibile simile a quello del benchmark.

Come funzionano gli ETF
Gli ETF sono fondi comuni d'investimento caratterizzati da ridotti costi di gestione e da basse commissioni grazie alla cosiddetta gestione passiva, ovvero all'operatività minima necessaria a replicare l'indice o lo strumento utilizzato come riferimento. Questi due vantaggi spesso permettono a questi fondi di battere i fondi attivi nel lungo periodo, anche se il dibattito sulla questione resta acceso. Grazie agli ETF diviene però possibile per molti piccoli operatori investire in modo diretto e con capitali ridotti sugli indici, ma anche su specifici comparti economici come le materie prime e le valute.
!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->