Il download del mese:

Default: definizione e significato

Definizione di default
Che cos'è il default e come funziona? Scopriamo insieme il significato del termine attraverso una definizione operativa. Per default s'intende generalmente una situazione conclamata di impossibilità tecnica a far fronte al pagamento delle obbligazioni assunte nei confronti di una terza parte. Alcuni esempi di default possono essere il default statale o quello aziendale. Esistono anche default selettivi, caratterizzati dal fatto che solo una parte dei creditori non riceverà quanto dovuto.

Come funziona il default
Nella pratica il default avviene quando il debito afferma di non avere risorse finanziarie sufficienti ad onorare il proprio debito. Il default si può distinguere anche in formale (quando l'emittente manca dei caratteri tecnici utili al servizio della propria obbligazione) oppure fattuale / sostanziale, quando a mancare sono le risorse finanziare. Uno dei casi più conosciuti di default è quello subito dall'Argentina nel 2001.
!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->