Il download del mese:

Come Fare Trading Online: Definizione

Come Fare Trading Online: Definizione Operativa
Come si fa trading online e da dove iniziare? L'attività di trading online può portare a grandi soddisfazioni economiche, ma per sua natura è connessa anche ad elevati rischi di perdita sul proprio capitale. Le difficoltà non risiedono nella parte operativa perché oggi dotarsi degli strumenti ideali per operare sui mercati finanziari è piuttosto semplice. La maggior parte dei broker è in grado di offrire ai propri clienti quotazioni in tempo reale, grafici, strumenti di analisi tecnica e studi sulla direzione presa dal mercato.

Nella pratica, la parte più difficile sul fare trading online arriva a livello operativo, perché il trading coinvolge un elevato numero di variabili. E' necessario, ad esempio, possedere un capitale adeguato ed avere delle conoscenze approfondite di money management. E' importante anche comprendere i dati di analisi fondamentale comunicati ai mercati (ad esempio le variazioni dei tassi di cambio o gl'indicatori sullo stato di salute dell'economia) ed anche conoscere i principi e gli strumenti dell'analisi tecnica (come gli oscillatori e gl'indicatori di analisi grafica).

La via migliore per iniziare a fare trading online consiste nel paper trading, ovvero nella possibilità di effettuare degli investimenti virtuali sulla carta, senza l'utilizzo di denaro reale. Molti broker e banche permettono l'apertura di conti di prova, sui quali non risulta necessario alcun versamento, che permettono ai clienti di prendere confidenza con l'attività di trading e di passare ai conti con denaro reale solo quando risultano realmente preparati.
!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->