Il download del mese:

Trading Intraday: definizione operativa

Definizione di Trading Intraday
Che cos'è il trading intraday e come funziona? Vediamo insieme una definizione operativa. Per trading intraday s'intende l'attività di compravendita di titoli azionari o di strumenti derivati limitata all'interno di una sola giornata di mercato. Nel trading intraday ogni giorno vengono chiuse tutte le operazioni, senza portarne alcuna overnight. Si tratta quindi di uno stile operativo basato sul breve termine e che impone una disciplina ferrea nella gestione delle operazioni, visto che la regola di base consiste nel portare a compimento tutti i trade entro sera.

Come funziona il trading intraday?
Il trading intraday è caratterizzato da un elevato numero di scambi; per poter essere attuato necessita quindi di un capitale adeguato e di un broker con un profilo di commissioni dedicato. Questi presupposti rendono la pratica del trading intraday profittevole soprattutto per chi risulta più esperto, mentre l'attività può risultare estremamente rischiosa per i neofiti e per chi risulta alle prime armi.
A livello operativo il trader intraday utilizza solitamente lo strumento dell'analisi tecnica per aprire e chiudere posizioni in lassi temporali molto ridotti, sfruttando strategie di breve periodo come lo scalping. Tra gli strumenti operativi possiamo trovare titoli azionari oppure derivati: un esempio sono le opzioni binarie, che permettono operazioni anche in lassi di tempo molto brevi.
!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->